Direttore responsabile Luigi Barone
27.04.12
L'obiettivo che sta alla base di tali attività è l'adozione di un programma di interventi in attuazione della normativa comunitaria nazionale e regionale in materia di sviluppo sostenibile e ambientale, volti a incoraggiare lo sviluppo di tecnologie orientate a migliorare la qualità dell’ambiente e della vita dei cittadini e a rendere consapevoli i propri associati delle loro forme di consumo energetico stimolandoli all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili.
20.04.12
Questi finanziamenti vanno ad aggiungersi ai 108 milioni di euro già stanziati ed impegnati fino al 31 dicembre dello scorso anno. Complessivamente quindi l’Umbria andrà a spendere quasi 120 milioni di euro del Programma di sviluppo rurale per incentivare il mantenimento ed il miglioramento di questi importanti settori dell’economia agricola della nostra regione che tra l’altro porteranno benefici anche al mantenimento ed alla salvaguardia del patrimonio ambientale, naturalistico e zootecnico, con una particolare attenzione che viene anche riservata al settore delle coltivazioni biologiche.