Direttore responsabile Luigi Barone
02.04.14
La Commissione ha aperto una consultazione pubblica sul secondo progetto del nuovo regolamento relativo agli aiuti de minimis nei settori della pesca e dell’acquacoltura, al fine di raccogliere le opinioni di cittadini e stakeholder in merito.
15.04.14
È necessaria un’attenta valutazione delle emissioni e delle possibilità di mitigazione per adottare contromisure adeguate
07.03.14
Le prospettive di raccolto per il 2014 sono positive, date le condizioni climatiche che finora sono state favorevoli. Inoltre, anche grazie ai buoni raccolti di cereali dello scorso anno, sarà possibile ricostituire certi stock per la fine dell’anno commerciale 2013/2014.
04.03.14
L'obiettivo è di rendere meno attraente il fumo per i giovani. Un accordo informale era già stato trovato con i ministeri della Salute. Secondo le nuove regole, la foto con le avvertenze sugli effetti alla salute dovrà coprire il 65% del pacchetto. Le sigarette elettroniche saranno regolate come medicinali se vendute come prodotti per aiutare a smettere di fumare, o come prodotti di tabacco in caso contrario.
27.02.14
I cittadini più poveri dell'UE continueranno a poter contare sul Fondo europeo per gli aiuti agli indigenti (FEAD) per il periodo 2014-2020 per procurarsi cibo, assistenza di base e accesso ai servizi sociali, grazie a un accordo con il Consiglio approvato dal Parlamento il 25 febbraio.
26.02.14
La Commissione europea ha presentato una nuova strategia a sostegno del turismo costiero e marittimo in Europa.
25.02.14
Firmato un protocollo d’intesa sulla registrazione e valorizzazione dei prodotti agro-alimentari maltesi di qualità.
17.02.14
Generation Awake è una campagna di sensibilizzazione in tema di efficienza delle risorse. Si rivolge alla collettività per mostrare cosa si può fare tutti i giorni per ridurre gli sprechi e consumare risorse naturali come l’acqua, l’energia, il legno e i metalli in modo più ragionevole.
13.02.14
L'iniziativa è nata in risposta alla recente crescita globale del bracconaggio e del traffico illegale di specie selvatiche, che, per alcune di esse, ha raggiunto livelli senza precedenti. La Commissione ha deciso di raccogliere osservazioni in merito a dieci domande sul traffico di specie selvatiche relative, tra l'altro, all'adeguatezza dell'attuale quadro strategico, agli strumenti che potrebbero contribuire a rafforzare la lotta contro il problema. Le osservazioni potranno essere inoltrate all'indirizzo http://ec.europa.eu/yourvoice/ entro il 10 aprile 2014.
12.02.14
Il Consiglio Affari Generali non è riuscito, l'11 febbraio, a raggiungere una maggioranza qualificata né favorevole né contraria sull’autorizzazione alla coltivazione del mais GM 1507, resistente a certi tipi di insetti.
12.02.14
Il miele è un prodotto monoingrediente per cui il polline, anche se geneticamente modificato, non va indicato obbligatoriamente in etichetta. E' l'interpretazione data il 15 gennaio 2014 dal Parlamento europeo riunito in sessione plenaria a Strasburgo, che ha votato positivamente (430 voti a favore, 224 contrari e 19 astensioni) la modifica della direttiva 2001/110/CE concernente il miele. La votazione segue l'atto del Comitato economico e sociale europeo che, interpellato sulla questione, ha ritenuto soddisfacente nei contenuti la proposta di modifica effettuata dal Consiglio e dallo stesso Parlamento ad ottobre 2013.
11.02.14
La fornitura di prodotti di carne di maiale o prodotti contenenti la carne suinicola, materie prime di origine animale per la produzione di foraggio per gli animali destinati alla produzione e animali da pelliccia dalle imprese dell’Ue in Russia, dal 6 febbraio 2014 possono essere effettuati solo in determinate condizioni.