Direttore responsabile Luigi Barone
31.03.14
La proposta si concentra su tre obiettivi principali: mantenere la fiducia dei consumatori, mantenere la fiducia dei produttori e facilitare il passaggio degli agricoltori alla produzione biologica.
02.04.14
La Commissione ha aperto una consultazione pubblica sul secondo progetto del nuovo regolamento relativo agli aiuti de minimis nei settori della pesca e dell’acquacoltura, al fine di raccogliere le opinioni di cittadini e stakeholder in merito.
22.11.13
È stata pubblicata sulla GUUE la Comunicazione della Commissione recante modifica e proroga dell’applicazione degli Orientamenti comunitari per gli aiuti di Stato nel settore agricolo e forestale 2007-2013.
21.11.13
Progetto di riforma della politica di informazione e di promozione dei prodotti agricoli e alimentari europei, che sarà lanciata con lo slogan "Enjoy, it's from Europe" ("Assaggia, viene dall'Europa") è stata presentata il 21 novembre. Lo scopo è aiutare i professionisti del settore a lanciarsi sui mercati internazionali e far conoscere ai consumatori tutte le attività intraprese a favore della qualità dei prodotti agroalimentari nel quadro di una vera strategia definita a livello europeo.
20.11.13
Il 20 novembre il Parlamento ha approvato l'accordo raggiunto con il Consiglio sulla riforma della politica agricola europea. La nuova politica agricola comune (PAC) mira a preservare la tutela ambientale, garantire una più equa distribuzione dei fondi UE e aiutare gli agricoltori ad affrontare meglio le sfide nel mercato.
19.11.13
È stata pubblicata, il 19 novembre, in GUUE la Decisione relativa all’aiuto di Stato SA.33726 “Proroga del pagamento dei prelievi sul latte in Italia”, con cui la Commissione ha stabilito che tale proroga costituisce un aiuto di Stato incompatibile con il mercato interno. L’Italia pertanto deve farsi rimborsare gli aiuti incompatibili dai beneficiari, comprensivi di capitale e interessi.
19.11.13
L’obiettivo è aumentare la consapevolezza dei cittadini europei del modo in cui possono cambiare le loro abitudini e, al tempo stesso, stimolare il dibattito sui temi dell’efficienza delle risorse e dell’economia circolare. La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (16-24 novembre) propone nuovi modi per sensibilizzare alla riduzione dei rifiuti, al riutilizzo dei prodotti e al riciclaggio dei materiali.
14.11.13
Decisioni di esecuzione della Commissione che autorizzano l’immissione in commercio di prodotti contenenti granturco GM e di polline prodotto a partire da granoturco GM.
14.11.13
Il documento presenta una serie di dati sintetizzati in tabelle e grafici, offrendo una panoramica dei settori agricolo, forestale e della pesca nell’UE.
14.11.13
La DG COMP ha aperto una consultazione pubblica sul progetto di orientamenti sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese non finanziarie in difficoltà, in vista della modifica degli attuali regolamenti.
12.11.13
Il premio Capitale verde europea è destinato a città all'avanguardia in fatto di soluzioni rispettose dell'ambiente nell'ambito della gestione urbana. Si tratta di luoghi che si propongono di stabilire norme più rigorose in materia di sviluppo urbano sostenibile, che prestano attenzione ai desideri espressi dai loro cittadini e propongono soluzioni innovative alle sfide ambientali. Vi sono 12 città situate in 11 diversi paesi.
12.11.13
I programmi prescelti riguardano prodotti di qualità con certificazione DOP (denominazione di origine protetta), IGP (indicazione geografica protetta) e STG (specialità tradizionale garantita): vini, carni prodotte in sistemi di qualità nazionali, prodotti biologici, latte e prodotti lattiero-caseari, ortofrutticoli freschi, prodotti dell'orticoltura ornamentale, miele e prodotti dell'apicoltura, carni bovine e suine, carni di pollame di qualità.