Editor Luigi Barone
26.03.14
La storia delle erbe officinali ed aromatiche, edita dal servizio agricoltura della provincia di Asti, costituisce un volume di approfondimento, l’opuscolo è stato ideato dagli autori, Dott. Paolo Guercio e Dott.ssa Silvia Sarzanini, con l'intento di far conoscere la qualità, le tipologie di erbe e le potenzialità di questo ambito a un pubblico vasto.
10.04.14
In libreria, nelle botteghe del commercio equo e solidale e sul sito di Altreconomia un libro con 25 ricette perfette con la pasta madre, per un pane buono, sano e sociale. Perché la condivisione è l’ingrediente più importante.
09.08.12
The Festival is open to directors, production houses and schools that present: animated films made in any size, any theme or the ecological, of not less than 1 minute and not more than 20 minutes or documentary films and fiction on any subject or theme must strictly ecological and not exceed 20 'for short fiction, 30' for documentaries and 20 'for the work of schools.
30.07.12
It starts the 20th of August. Each of the parks affiliated with the Parc federation can present their work to the festival.
26.07.12
A book dedicated to the olive tree, to that connotative plant of the Tuscan landscape, such a paradigm of generosity and longevity able to bear up under the harshest of adversities and survive through regeneraton; that plant with its gnarled yet fascinating appearance which has inspired all forms of art and been uplifted as a universal religious symbol of peace and proper intentions, carving indelible and deep traces in our culture.
19.07.12
The one we use, indirectly, to produce the food we eat is a lot more. The book, by Andrea Segrè and Luca Falasconi, offers a documented, detailed and updated analysis to show us clearly our waste and push us to change our lifestyles and consumption.
03.07.12
Three evenings, from the 3rd to the 6th of July to narrate the tie between cinema, environment and social issues, with sustainability as core.
28.06.12
Siamo in Sicilia alla fine del 1800, nella stagione della raccolta delle olive, ossia in autunno inoltrato. Lo Zirafa è il proprietario di un uliveto e, prevedendo che la raccolta sarebbe stata abbondante, pensò che le cinque giare di coccio che aveva in cantina non sarebbero state sufficienti a contenere l’olio, ne aveva ordinata un’altra a Santo Stefano di Camastra. Due personaggi, don Lollò Zirafa e Zi’ Dima Licasi, appartenenti al mondo semplice e agreste della Sicilia; uno scenario luminoso, la campagna nella piana di Catania sul finire dell’estate; una vicenda che sin dalle prime battute si presenta comica.
07.06.12
Cinquecentotrenta proposte per riscoprire piatti tradizione al giusto prezzo. La regione con il maggior numero di locali citati è la Toscana, con ben 53 ristoranti. Subito dietro troviamo, a pari merito, Piemonte e Lombardia, seguite a ruota dal Lazio, dall`Emilia Romagna e dal Veneto. Ottime performances per la Campania, mentre tra le regioni del Sud trionfa la Sicilia.
05.06.12
Dall'8 al 10 giugno la XVI edizione del salone del libro enogastronomico e di territorio. Libri, cucina, arte e fotografia per una tre giorni di tutto gusto con un ricco calendario di presenze di autori ed editori.
26.04.12
La rassegna di documentari e cinema sociale, si terrà a Bologna dall'11 al 14 ottobre prossimi. Quest'anno tra i temi principali saranno la lotta alla povertà; la difesa delle risorse naturali e delle foreste; l'acqua come bene comune dell'Umanità; la sovranità alimentare, l'agricoltura sostenibile, biologica ed equo-solidale; la sostenibilità energetica e le energie rinnovabili.
17.04.12
La nuova edizione del volume Paolo De Castro, Corsa alla terra, Cibo e agricoltura nell' era della nuova scarsità, Donzelli editore, è stata presentata a Roma presso la libreria Fandango.