Editor Luigi Barone
09.04.14
Dai dati dell’osservatorio economico di Unaprol con particolare riferimento al settore olivicolo, l’analisi degli scambi mostra per il 2013 una bilancia commerciale in attivo. Il surplus risultante è pari a 151 milioni di euro.
11.04.14
Dopo le tensioni di marzo, innescate dalla crisi geopolitica in Ucraina, aprile fa registrare un raffreddamento dei listini nazionali dei cereali, di riflesso ai segnali di distensione sui mercati mondiali. È quanto emerge da un’analisi Ismea sul mercato delle principali commodities agricole.
31.10.13
Agile strumento di facile consultazione, L’agricoltura Italiana Conta è ormai giunta alla 26ª edizione, spaziando dall’andamento congiunturale del settore al sistema agroindustriale, dalla struttura e performance delle aziende alla diversificazione e all’ambiente, dalla qualità alla PAC. La fotografia dell’agricoltura scattata al 2012 ci fornisce un quadro del settore in bianco e nero con una caduta del valore aggiunto in termini reali del 4,4% rispetto all’anno precedente, in particolare nelle ripartizioni settentrionali (-5,1%), colpite dal lungo periodo siccitoso estivo che ha danneggiato tutti i comparti agricoli. Il settore ha risentito anche della battuta d’arresto degli investimenti con una diminuzione del 9,6% in termini reali.
24.10.13
Secondo i dati dell’Associazione nazionale cerealisti, le esportazioni dall’Italia dei prodotti del settore cerealicolo nei primi sette mesi del 2013 sono aumentate di 149.000 tonnellate rispetto al 2012 (+6,8%).
18.09.13
Secondo dati dell'Associazione nazionale cerealisti le esportazioni dall’Italia dei prodotti del settore cerealicolo nei primi 6 mesi del 2013 sono aumentate di 160.000 tonnellate rispetto allo stesso periodo del 2012 (+8,7%).
10.09.13
La Fao prevede per quest'anno raccolti cerealicoli record
20.08.13
Gli sdoganamenti all'importazione in Italia nell'intero settore dei cereali e semi oleosi nei primi 5 mesi del 2013 (Gennaio-Maggio) sono risultati in leggero aumento di 37.000 tonnellate rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+0,6%). Le esportazioni registrate in Italia dell’intero settore cerealicolo nei primi cinque mesi del 2013 sono risultate in aumento del 10% rispetto allo stesso periodo 2012 (+154.000 tonnellate).
14.08.13
Secondo i dati dell'Associazione nazionale cerealisti i movimenti valutari relativi all’import/export del settore cerealicolo hanno comportato nei primi quattro mesi del 2013 un esborso di valuta pari a 1801,5 milioni di Euro (1447,2 nel 2012) ed introiti per 1.043,3 milioni di Euro (930,3 nel 2012). Pertanto il saldo valutario netto è pari a -758,2 milioni di Euro, contro -516,9 milioni di Euro nel 2012.
08.08.13
I prezzi agricoli invertono la marcia a luglio. L’indice Ismea delle quotazioni all’origine, dopo due mesi di rialzi, ha ripiegato a 139,5, facendo segnare rispetto a giugno una flessione del 4,8%.
26.06.13
Nel primo trimestre torna il segno negativo nei volumi esportati, introiti +10%.
19.06.13
Quanto rileva l'Ismea sulla base dell’indice dei prezzi dei prodotti agricoli all’origine che si è attestato il mese scorso a 138,3, facendo segnare un aumento del 2,4% mensile e del 9,9% su base annua.
18.06.13
Secondo i dati dell'Associazione nazionale cerealisti, le importazioni in Italia dell’intero settore sono risultate in diminuzione di 129.000 tonnellate rispetto all’anno precedente. Le esportazioni sono invece aumentate di 104.000 tonnellate.